giovedì 19 febbraio 2015

OPZIONI BINARIE: SI GUADAGNA VERAMENTE?




Oggi a storiediunprecario vogliamo affrontare il tema delle opzioni binarie.

Spesso navigando in internet è possibile incappare in pagine o video in cui ci viene promesso un facile guadagno da casa investendo sulle opzioni binarie.
Come le sirene nel mito di Ulisse questi siti possono rappresentare una vera e propria trappola per il navigatore inesperto.

Ma andiamo per gradi.

Invece di legarmi all'albero maestro della nave ho provato a buttarmi per trarne delle conclusioni.

Cosa sono e come funzionano? 

Le opzioni binarie sono una modalità di investimento finanziario, estremamente semplificato e accessibile a tutti. 

I primi passi da fare sono come sempre:

- L' iscrizione a un sito che tratta opzioni binarie
- Deposito in denaro attraverso un conto

A questo punto possiamo fare il nostro investimento (per ora lo chiameremo così...)


Esempio pratico con grafico:

Decido di investire sull'oro. Esamino l'andamento dell'oro dal grafico e decido: punto su se penso che il prezzo dell'oro salirà o punto giù se penso che scenderà. Scaduto il tempo vedo se ho vinto o meno. Questo tipo di opzione binaria è la più famosa e si chiama Top/down, in italiano su/giù.




Semplice no???
In effetti è semplicissimo. 
Il problema è che: è semplicissimo iscriversi, è semplicissimo giocare, ma non è semplicissimo vincere, anzi è semplicissimo perdere soldi.
 L'interfaccia è molto accattivante e accessibile a tutti. Ed in effetti tutto è molto semplice e scontato dall'iscrizione alla prima giocata. Ma l'esito della giocata no.

Quindi è una truffa?


No, non possiamo definirla una truffa ci limiteremo a dire che è una scommessa.
Utilizzando alcuni siti internet riconosciuti a livello nazionale ed europeo si opera nella perfetta trasparenza e legalità. Uno di questi  è topoption, un altro bdswiss, un altro 24option, ma con una rapida ricerca puoi trovarne altri sul web.
Trasparenza e legalità però non sono affatto sinonimo di soldi e vincite.
Non inganniamoci.
Scommettere sul lancio di una monetina secondo noi
avrebbe le stesse probabilità. Anzi di più. Ma ognuno è libero di provare.
Anzi noi invitiamo ad approfondire la tematiche confrontandosi anche con le esperienze di persone più competenti così da scoprire tutta la "precarietà" di questo tipo di scommesse.

Chi ci guadagna veramente?

Voglio  ricordarti una regola, anche se forse ti potrò sembrare arrogante: chi perde soldi, fa sempre comodo a chi vince. Non troverai mai nessuno così generoso da condividere un metodo rapido e vincente e accessibile a tutti. Perché le vincite si fanno sempre se c'è una buona dose di persone che perde.

Chi invita su internet a "guadagni facili e veloci" con le opzioni binarie non è un benefattore che vuole condividere col mondo una grande scoperta. Tutt'altro. Spesso è qualcuno che riceve denaro per ogni persona che fa iscrivere al sito. Oppure è qualcuno che vuole attirare sulla propria pagina tanti visitatori.



Chiudo il post con un piccolo glossario su quello che abbiamo imparato:

L'opzione binaria: è la scelta fra due soluzioni. Nel nostro caso abbiamo scelto se l'oro salirà o scenderà di valore.
Il trader sono io che scommetto, Trader vuole dire commerciante. Colui che investe.
L'asset è il titolo su cui scommetto. Può essere l'oro, la cocacola, la apple, il grano e qualsiasi cosa sia sottoposta ad un andamento di valore.
Il trend è l'andamento dell'asset: come sale o scende nel tempo un titolo. Il grafico illustra quest'andamento.
Il broker è l'intermediario che rigira al mercato la mia scommessa. In parole povere è il sito internet a cui mi iscrivo e che mi permette di scommettere. 

In bocca al lupo!!!

















Loading...