sabato 27 agosto 2011

IL SOCRATE DI BOCCEA


... i padri???... dove sono i padri???... avete visto un vecchio saggio che si aggira in città???... una guida?... qualcuno che abbia delle perle per i più giovani???... IO NO! solo barzellette per ora...

non è facile crescere senza padri, voglio dire, sei senza punti di riferimento... io se leggessi Buddha diventerei buddhista e se leggessi Confucio abbraccierei il confucianesimo e se leggessi Agatha Christie diventerei cristiano... è così!!! per questo si moltiplicano le religioni e ognuno ne fonda una sua...

Conoscete qualcosa di più pericoloso che crescere senza padri??? Io si. CRESCERE CON LE MADRI... Non è pensabile che tutta l'educazione scolastica sia in mani femminili... elementari, medie, liceo… professoresse di inglese, di italiano, di filosofia, di tecnica, di matematica, un universo femminile che detta leggi e regole... ma donne!! come pensate che un uomo qualsiasi possa rispettare cosa sia giusto e cosa sia sbagliato da voi???… non siamo mica ARROTINI… c’è bisogno dei padri, di PADRI…

e ditemi cos’è la prima cosa che un padre deve insegnare a un figlio???
A rispettare la donna in modo tale che io non debba scrivere queste CAZZATE su di voi!!!

Mi seguite, care lettrici, riuscite a seguire il Socrate di Boccea?
Loading...